Giornata europea dei Giusti: gli studenti del Casagrande Cesi incontrano Edith Bruck

In occasione della Giornata Europea dei Giusti, le classi 3Dss, 3F, 4Dss-ott, 5Dss-ott, 5B, 5H, 5L, 5P hanno partecipato all’incontro-intervista con la scrittrice-testimone Edith Bruck,  ebrea ungherese deportata ad Auschwitx nel 1944.
Gli studenti hanno preparato i loro interventi, ed anche disegni e brevi testi scritti che hanno donato alla scrittrice, coordinati dai loro docenti, proff. Onida Maria Graziella, Iaccarino Vincenzina, De Vito Sarah, Manzi Emanuela, Vagaggini Margherita, Venturini Francesco, Gabrielli Rosanna, Pesciaioli Simona, Lino Daniela, Menghini Mario.
Emozionante la testimonianza di Edith Bruck, deportata insieme alla sua famiglia, che ha scelto l’Italia come patria d’adozione e l’italiano come lingua che non la fa soffrire di nostalgia per la sua terra.
Per tutti gli studenti è stata un’esperienza di profonda elevatura morale e civile, che ha dato  modo di esprimere la loro gratitudine a chi ha mantenuto la memoria di un periodo doloroso della nostra umanità, anche attraverso i disegni e i brevi testi donati alla scrittrice.
Giornata europea dei Giusti

Ultima modifica il 02-03-2022