R.I.M.

RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING

Articolazione “Relazioni Internazionali per il Marketing”.

 L’articolazione R.I.M. è una delle due articolazioni dell’Ind. Amministrazione, Finanza e Marketing ed è un’opzione esprimibile dagli studenti al termine del secondo anno di corso, dopo il biennio comune dell’Indirizzo Tecnico Economico.

Il diplomato in Relazioni internazionali per il marketing sviluppa un curriculum specifico e preferenziale per l'inserimento nei quadri delle aziende che hanno rapporti con clienti esteri o aziende che intendono sviluppare l'attività in mercati esteri con mansioni di carattere amministrativo e contabile, con particolare riguardo all'assunzione di responsabilità decisionali e gestionali nei ruoli intermedi.

Ha conoscenze specifiche nell'ambito della comunicazione aziendale con l'utilizzo di tre lingue straniere e appropriati strumenti tecnologici, ha competenze nella gestione dei rapporti aziendali nazionali e internazionali e in attività di marketing riguardanti differenti realtà geo-politiche.

Il corso si rivolge in particolare a tutti coloro che intendono acquisire una buona conoscenza in tre lingue straniere, utilizzare i sistemi informativi aziendali e gli strumenti di comunicazione integrata d'impresa operante in contesto internazionale per accedere ai ruoli gestionali, intermedi e dirigenziali, di imprese di qualunque natura e dimensione o in alternativa per proseguire il percorso di studi.

SBOCCHI PROFESSIONALI

Il diplomato in Relazioni internazionali per il Marketing si propone con buone possibilità di inserimento professionale in ambito nazionale ed internazionale anche nell’ambito di professioni emergenti in forte espansione quali:

1. tecnico degli scambi con l'estero;

2. operatore telemarketing nei rapporti con l'estero;

3. assistente di marketing ed addetto alla customer service;

4. controller;

5. treasure che gestisce i rapporti con le banche e propone soluzioni finanziarie anche in lingue straniere;

6. tecnico del sistema qualità;

7. tecnico di programmazione della produzione;

8. tecnico acquisti ed approvvigionamenti all'estero.

Inoltre, può proseguire gli studi con accesso a tutte le facoltà universitarie ed ai corsi post diploma ITS.

Pubblicata il 12-10-2018