OPPORTUNITA’ PROFESSIONALI Socio sanitario

OPPORTUNITA’ PROFESSIONALI

Le competenze acquisite consentono al diplomato di lavorare con responsabilità e autonomia nelle strutture sociali che operano sul territorio (case di riposo, cooperative sociali, centri diurni per disabili…); inoltre saprà adattarsi rapidamente ai bisogni sempre emergenti del sociale. Il diploma, inoltre, consente l’accesso a tutti i corsi universitari e alle specializzazioni professionali post diploma coerenti con l’indirizzo. In questi anni molti studenti hanno proseguito il loro percorso di studi all’università, sia rimanendo nel settore dei servizi alla persona, sia optando per percorsi umanistici.

CREDITI FORMATIVI

 Si riconoscono crediti formativi: formali: derivanti da esperienze scolastiche precedenti, ad esempio un anno scolastico conclusosi con una non promozione; non formali: derivanti da diverse esperienze formative, come corsi di aggiornamento, corsi di perfezionamento, corsi regionali; informali: derivanti da competenze acquisite in modo non sempre consapevole in ambiti diversi (personale/familiare, lavorativo, nel volontariato…).

I crediti formativi consentono di non frequentare alcune discipline o di frequentare solo i moduli in cui non si è in possesso di crediti. La CM 3/16 specifica che la misura massima dei crediti riconoscibili non può di norma essere superiore al 50% del monte ore complessivo del periodo didattico frequentato. In esito alla verifica di tutti i crediti, la Commissione predispone il Patto formativo individuale .

FREQUENZA

 Il monte ore curricolare viene ridotto del 30% rispetto ai corrispondenti percorsi antimeridiani. Rispetto al monte ore previsto nel Patto formativo individuale, è possibile effettuare: - Una percentuale di assenze non superiore al 25% - Seguire le lezioni, attraverso l’apposita piattaforma on line per il 20% del monte ore totale. - Ottenere deroghe alla frequenza obbligatoria per: - motivi di salute - motivi di lavoro - formazione coerente con gli obiettivi del Percorso di II livello intrapreso.

DISCIPLINE E ORARIO

Area generale: Lingua e letteratura italiana, Lingua inglese, Storia, Diritto ed Economia, Matematica, Scienze integrate, Religione Cattolica o attività alternative.

Area di indirizzo primo periodo: Scienze integrate Fisica, Scienze integrate Chimica Scienze umane e sociali Elementi di storia dell’arte ed espressioni grafiche, Educazione musicale, Metodologie operative, Seconda lingua straniera.

Area di indirizzo secondo e terzo periodo: Igiene e cultura medico-sanitaria Psicologia generale ed applicata Diritto e legislazione sociosanitaria Tecnica amministrativa ed economia sociale.

Ultima modifica il 29-06-2021